Attività Professionali

L’associazione è costituita nel rispetto della legge n. 4 del 14/01/2013, ha carattere professionale di natura privatistica, fondata su base volontaria, senza alcun vincolo di rappresentanza esclusiva, perseguendo il fine di valorizzare le competenze degli associati e garantire il rispetto delle regole deontologiche, agevolando la scelta e la tutela degli utenti nel rispetto delle regole sulla concorrenza.

All’associazione professionale potranno aderire coloro che svolgono la propria attività lavorativa e professionale esercitata in forma individuale, associata, societaria, cooperativa o nella forma del lavoro dipendente nell’ambito della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e dell’igiene degli alimenti. L’associazione persegue lo scopo di migliorare e valorizzare le competenze degli associati, nonché tutelare e difendere i loro interessi.


L’iter di richiesta iscrizione nei registri professionali si svolge in cinque fasi distinte:

Invio richiesta di iscrizione:  il richiedente trasmette il modulo di iscrizione compilato alla presidenza ANEAS allegando la documentazione necessaria ai fini della valutazione dei requisiti specifici (copia titoli di studio, attestazioni del/dei datore/i di lavoro e/o del/i committente/i, corsi di formazione e aggiornamenti, curriculum, documento d’identità, polizza assicurativa per R.C. etc.) per la figura professionale per cui si chiede l’iscrizione (vedere VR-01/02/03/04/05/06/07), nonchè copia del bonifico di € 20,00* per l’istruttoria necessaria ai fini della verifica dei requisiti professionali intestato a:

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ESPERTI E ADDETTI

DELLA SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

IBAN: IT58I0200842841000103837719

CAUSALE: NOME E COGNOME – VALUTAZIONE REQUISITI PROFESSIONALI

L’iscrizione può essere richiesta per più sezioni dei Registri Professionali.

*La quota relativa all’istruttoria e all’eventuale colloquio deve essere versata anticipatamente (tale quota viene versata solo alla prima iscrizione negli elenchi dell’associazione).

Valutazione documentale:  i documenti atti a dimostrare competenze e requisiti realmente posseduti al momento in cui si avanza richiesta di iscrizione ai Registri Professionali vengono sottoposti all’attenzione della  Commissione di Valutazione.

Colloquio: A completamento dell’iter di valutazione dei requisiti professionali, la commissione potrà inoltre richiedere, a sua discrezione, un eventuale colloquio in presenza o a distanza.

Versamento quota annuale: Il richiedente, solo dopo la comunicazione da parte dell’associazione dell’esito positivo della valutazione dei requisiti professionali, verserà il contributo annuale specifico riportato nel tariffario (TRP-01) per l’iscrizione nell’elenco nazionale dell’associazione ANEAS.

Iscrizione: A completamento dell’iter di valutazione dei requisiti professionali, se la valutazione dei requisiti ha avuto esito positivo, e solo dopo il pagamento del contributo annuale specifico, l’associazione:

  • inserirà il professionista nel proprio elenco nazionale relativo alla specifica qualifica richiesta, aggiornato annualmente e pubblicato sul presente sito internet;
  • rilascerà l’ATTESTATO DI QUALITA’ E DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE DEI SERVIZI ai sensi della legge n. 4 del 14 gennaio 2013, la cui validità è annuale a partire dalla data di emissione.
  • permetterà al nuovo iscritto di usufruire di tutti i servizi e attività dell’Associazione (vedere sezione web dedicata).

Inoltre su richiesta verrà consegnato un timbro riportante oltre al nome dell’associazione, il nominativo del socio, il numero di iscrizione e l’attività professionale.


Attività professionali:

  • consulente in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (iscrizione non ancora disponibile)
  • istruttori macchine e attrezzature di lavoro (sicurezza nei luoghi di lavoro) (iscrizione non ancora disponibile)
  • lead auditor e auditor di sistemi di gestione per la sicurezza (iscrizione non ancora disponibile)

Per invio iscrizione e informazioni scrivi a registri@aneas.it